Archivi per il febbraio, 2011

Giovanni Allevi, a Ravenna per il tour 2011

Dopo il grande debutto a Los Angeles, i concerti in Giappone e il ritorno in Italia con al data di Roma, il giovane pianista e compositore Giovanni Allevi torna in tournee con una serie di imperdibili date; Alien Tour si terrà nelle principali città italiane e anche Ravenna sarà coinvolta con un grande concerto.

Alien è il nuovo disco di Giovanni Allevi, i cui brani saranno eseguiti in tutte le date dei concerti, comprese anche le canzoni che hanno segnato la carriera e il successo del musicista; per gli amanti della musica e delle sue canzoni, ricche di poesia e armonia, si tratta senza dubbio di un grande evento da non perdere.

Giovanni Allevi sarà in concerto al Pala de Andrè il 12 Marzo; per questo evento gli hotel Ravenna e il sito www.paladeandre.it sono disponibili per assistere a questo grande concerto.

Crossroad 2011, la rassegna musicale jazz passa anche per Ravenna

La rassegna musicale Crossroad, evento che ogni anno porta nel territorio emiliano – romagnolo i miglior jazzisti italiani e stranieri di sempre, passerà anche per l’edizione 2011 a Ravenna; oltre alla città anche altre località della provincia come Massa Lombarda e Russi.

Come sempre la rassegna riunisce grandi nomi del jazz internazionale, dando spazio anche ai talenti italiani; Crossroad 2011 è da oltre 10 edizioni il punto di riferimento per l’Emilia Romagna del grande jazz e il territorio di Ravenna, come di consueto, ospiterà imperdibili appuntamenti musicali. Jazz Network è come sempre al centro dell’organizzazione di questa rassegna molto attesa dagli amanti della musica e del grande jazz contemporaneo.

Per maggiori informazioni su Crossroad 2011 e sugli eventi che si terranno nel territorio di Ravenna visitare il sito ufficiale www.crossroads-it.org.

Fiera di San Giuseppe, la tradizione torna a Cervia e Pinarella

La Fiera di San Giuseppe è un evento molto sentito nel territorio romagnolo e in particolar modo in quello ravennate; le città di Cervia e Pinarella proporranno una serie di eventi speciali per celebrare questa ricorrenza che sancisce l’arrivo della primavera.

Si tratta di un evento speciale che ha come obbiettivo quello di salutare l’inverno e accogliere la bella stagione, proponendo ottime specialità di mare e la tradizione dei falò, appiccati sulla spiaggia libera e simboleggiano l’arrivo della primavera, bruciando tutto ciò che è vecchio e invernale. Mentre Cervia per la Fiera di San Giuseppe proporrà divertimento e intrattenimento attorno ai falò, Pinarella proporrà la specialità di mare con la Sagra della Seppia, fritti misti e spiedini di seppia per tutti.

La Fiera di San Giuseppe si terrà il 13, 16, 17, 18, 19 e 20 Marzo presso la spiaggia libera di Cervia e il centro commerciale di Pinarella; gli hotel Cervia sono a disposizione per questo periodo e nel corso della primavera.

Biomarchè 2011, i nuovi appuntamenti dei mercatini biologici di Lugo

Come ogni anno, la città di Lugo ospita nel proprio centro storico un grande appuntamento settimanale dedicato ai prodotti naturali e biologici; Biomarchè torna nella città ravennate proponendo al pubblico una vasta serie di produzioni del territorio.

Come ogni anno anche Biomarchè 2011 avrà cadenza settimanale, tenendosi ogni Venerdì nel centro di Lugo; saranno numerose le proposte dei produttori locali, i quali proporranno frutta, formaggi, verdura, miele e altre produzioni naturali. Oltre al lato gastronomico, Biomarchè non mancherà di presentare prodotti bio per la casa, tessuti e nuovi progetti per la bioedilizia.

Biomarchè 2011 si svolgerà per tutto il corso dell’anno, ogni Venerdì presso il Pavaglione del centro storico di Lugo dalle 17,30 alle 20.

Lòm a Merz 2011 a Ravenna e comuni limitrofi

Torna un appuntamento classico della tradizione dei comuni romagnoli in questa stagione: torna l’appuntamento con il tradizionale Lòm a Merz nei comuni di faenza, Brisighella, Riolo Terme, Bagnacavallo, Ravenna e molti altri ancora.

La tradizione romagnola vuole che, con l’arrivo della bella stagione, molti condatini accendevano fuochi all’imbrunire per richiedere alle divinità della terra una stagione primaverile clemente. E’ proprio in questa stagione che deciderà il destino del raccolto. L’iniziativa Lòm a Merz ripropone il fascino delle antiche tradizioni portandovi nelle aie e nelle cascine per scoprire la storia della romagna, del dialetto, dell’enogastronomia tipica della zona e molto altro ancora. Ogni sera, il tradizionale fuoco verrà acceso per festeggiare l’arrivo della primavera.

Lòm a Merz 2011 prevede numerose tappe tra il 26 Febbraio e il 3 Marzo 2011 presso i comuni della Riviera Romagnola: potete chiedere informazioni all’indirizzo email illavorodeicontadini@libero.it