Archivi per il dicembre, 2008

Cultura e gastronomia a Spirito e Materia di Bagnacavallo

Come da tradizione il comune di Bagnacavallo ospiterà anche nel 2009 Spirito e Materia, evento ricco di appuntamenti culturali di vario genere; il nome rappresenta la vera essenza della manifestazione che ha come scopo quello di prendersi cura della mente, con appuntamenti musicali e culturali, e del corpo, con gustose degustazioni gastronomiche. Spirito e Materia è un evento ricco di contenuti interessanti con particolari spettacoli incentrati su temi musicali e culturali dei nostri tempi e del passato; l’incontro tra musica, arte e gastronomia crea un’esperienza veramente completa e stimolante, ideale per chi vuole alimentare mente e corpo in maniera inconsueta e originale.

Spirito e Materia verrà suddiviso in 3 giornate: la prima, 11 Gennaio, vedrà come protagonisti Michele Antonellini e il Duo 12 Corde con Attenti al Faber, spettacolo dedicato a Fabrizio de Andrè, e La Casareccia con degustazioni di formaggi e salumi. Il seguente appuntamento si terrà il 25 Gennaio con Apologia delle uve “traverse” di Marisa Fontana e i manicaretti delle signore della Pro Loco; l’ultima giornata, l’8 Febbraio, concluderà Spirito e Materia con Canti d’amore a confronto di Piergiorgio Costa e i prodotti dell’Associazione La Gardèla di Bagnacavallo. Spirito e Materia si terrà a Bagnacavallo presso l’Antico Convento di San Francesco presso la Sala Oriani; l’ingresso è gratuito, per informazioni su orario e prenotazione contattare telefonicamente al numero 0545 280898.

Acrobazie africane per il circo di Bagnacavallo

Il comune di Bagnacavallo si sta preparando ad accogliere il Circo della Pace, un appuntamento davvero imperdibile per tutta la famiglia e per gli amanti delle acrobazie circensi; quest’anno, in occasione del Natale 2008, verrà allestito un tendone che ospiterà il gruppo di acrobati dal 19 Dicembre al 6 Gennaio, periodo nel quale si terranno spettacoli tutte le sere. Il Circo della Pace è un gruppo di acrobati africani, un popolo che non ha dimostrato molto interesse per il circo ma che vanta millenni di cultura tribale fatta di balli, evoluzioni e acrobazie; questo abile gruppo di atleti proporrà quindi un incontro tra il classico circo e la tradizione africana creando un mix divertente e spettacolare.

Il Circo della Pace proviene da Nairobi, in Kenya, ed è composto da talentuosi acrobati che portano in giro i loro spettacoli riscuotendo sempre grande successo; la loro popolarità è dovuto all’Associazione Sarakasi che svolge un’intensa attività di promozione per atleti e circensi dotati di talento ma privi dei mezzi per esibirsi e farsi conoscere. A questo scopo l’incasso degli spettacoli del Circo della Pace verrà impiegato per aiutare i nuovi astri del circo africano e non e per continuare una tradizione che da tantissimi anni regala emozioni a grandi e piccini. Gli spettacoli del Circo della Pace partiranno dal 19 Dicembre fino al 6 Gennaio in Piazza della Libertà a Bagnacavallo, in provincia di Ravenna; per info su prezzi e prevendite tel. 0545 64330.

Un ricco programma di concerti per il Ravenna Musica 2009

Come da tradizione torna al Teatro Dante Alighieri Ravenna Musica, la serie di concerti classici che rapprendano uno degli eventi culturali più importanti dell’anno per la città romagnola; grazie al successo ottenuto fin’ora la manifestazione riproporrà la stessa formula vincente con l’aggiunta di grandi novità con la partecipazione di numerosi artisti del panorama musicale italiano e internazionale. Ravenna Musica 2009 avrà inizio il 19 Gennaio, giornata dedicata all’inaugurazione che vedrà sul palco del Teatro Dante Alighieri Mischa Maisky, novità assoluta per Ravenna, e l’Orchestra da Camera di Mantova, gruppo che vanta numerose partecipazioni all’evento nelle edizioni precedenti.

Ravenna Musica 2009 continuerà fino al 19 Maggio con un ricco programma di concerti, tutti ad opera delle più grandi figure della musica classica internazionale; i biglietti saranno disponibili a partire dal 17 Gennaio, per informazioni su date, prezzi e biglietterie basta consultare il programma ufficiale di Ravenna Musica 2009.

Presepi, mercatini e concerti per il Natale di Ravenna

Il Natale sta arrivando anche a Ravenna e con esso un programma ricco di eventi natalizi per celebrare al meglio la festività; le vacanze natalizie nella grande città romagnola si pongono come un’ottima occasione per riscoprire le sue bellezze e gli antichi monumenti Patrimoni dell’Unesco. A rendere speciale le feste di Natale ci penseranno i 35 presepi sparsi per le chiese e le piazze di Ravenna; da tradizionali ad originali, le rappresentazioni della natività saranno molte e tutte diverse tra loro per presentare al pubblico stili e modi differenti per allestire un presepe. Le maggiori vie del centro storico invece saranno occupate dai numerosi mercatini di Natale, ricchi di articoli natalizi e numerose idee regalo per il 25 Dicembre; a partire dal 6 Dicembre Piazza del Popolo, Piazza Caduti della Libertà, Via A. Diaz e altre saranno il luogo ideale per visitare i tipici mercati di Natale con una splendida cornice fatta di addobbi e luci.

Il Natale 2008 di Ravenna si riempie anche di musica con i concerti tradizionali della città come il Concerto Bizantino nella Basilica di San Giovanni Battista del 21 Dicembre, il Concerto di Natale della Banda Musicale Cittadina di Ravenna al Teatro Dante Alighieri del 23 Dicembre e i canti tradizionali de La Rumagna inte tu cor presso il Teatro Rasi del 26 Dicembre. Per chi vuole vivere l’esperienza del Natale nella riviera romagnola sono già disponibili numerose offerte per il soggiorno con la possibilità di effettuare la propria prenotazione hotel Ravenna online.

Le Arti della Marionetta in scena a Ravenna

La famiglia Monticelli, famosa per i suoi spettacoli e teatrini di burattini, è tornata in scena con una nuova stagione 2008/2009 con il debutto avvenuto il 23 Novembre; si tratta di show unici nel loro genere e ancora legati all’antica tradizione burattinaia. Vantano una grande esperienza nell’arte dei burattini, una conoscenza tramandata di generazione in generazione che vive tutt’oggi presso il Teatro del Drago, fondato 30 anni fa da alcuni membri della famiglia Monticelli. La loro tradizione dura da tantissimi anni con il solo scopo di preservare nel tempo questo importante bagaglio di conoscenza e cultura che altrimenti andrebbe perduto; la loro pratica infatti rappresenta una testimonianza delle radici storiche della Romagna.
Le Arti della Marionetta della famiglia Monticelli sono il più autentico proseguimento dell’arte dei burattinai affiancando a spettacoli classici le nuove frontiere dell’animazione delle marionette con tecniche innovative. Gli spettacoli, iniziati il 23 Novembre, proseguiranno fino a Febbraio 2009 presso Artificerie Almagià alle ore 15:30.

23 Novembre: Il Natale di Pippi
30 Novembre: Il grande trionfo di Fagiolino
6 Gennaio: Festa delle Befane
11 Gennaio: Hansel & Gretel
18 Gennaio: Alì Baba e i 40 ladroni
25 Gennaio: Arrivano dal mare e Pulcinella a quattro mani
21 Febbraio: Ballo in maschera.

Arti della Marionetta a Ravenna
Artificerie Almagià, via Magazzini Posteriori;
Orario – 15:30;
Prezzo: 5€ bambini, 7€ adulti;
Info: Tel. 0544 483461