Archivi per il novembre, 2008

Nuova stagione di spettacoli in dialetto per il Teatro Rasi

programma spettacoli teatro rasi ravenna 2008 2009Il teatro Rasi di Ravenna, uno dei più antichi della città, è da 27 anni lo scenario simbolo delle rappresentazioni tradizionali, ispirate alla cultura romagnola; Ritroviamoci al Rasi è una rassegna storica che propone una serie di spettacoli in dialetto con un mix di comicità e musica. Il Teatro Rasi ospiterà per l’occasione le migliori compagnie teatrali della regione che tra ironia e temi presi dalla tradizione romagnola regalerà al pubblico autentici momenti per riscoprire gli usi e costumi del territorio con scene parlate in dialetto.

Il programma di Ritroviamoci al Rasi 08/09 comprende tantissimi spettacoli, tutti divertenti e carichi della tipica ironia romagnola; la presenza di grandi compagnie teatrali rende la rassegna un evento davvero imperdibile per gli amanti del genere che sapranno apprezzare lo stile e la bravura dei veri attori dialettali. Il primo spettacolo del Ritroviamoci al Rasi 08/09 è fissato per il 23 Novembre a Ravenna, ogni spettacolo avrà inizio alle ore 15 presso il teatro Rasi.

Programma completo Ritroviamoci al Rasi 08/09

A Massa Lombarda torna la musica di Massa Sonora

massa sonora di massa lombarda ravenna 2008 musicaOgni anno la provincia di Ravenna ospita un importante evento incentrato sulla musica sperimentale e innovativa: si tratta di Massa Sonora, rassegna che si terrà nel comune di Massa Lombarda il 22 e 23 Novembre. I protagonisti dell’evento saranno i gruppi impegnati in questo ambito musicale che intratterranno il pubblico con esibizioni e incontri per approfondire il tema della sperimentazione e accompagnare i presenti in un viaggio verso campi inesplorati della musica. Si tratta quindi di un evento esclusivo che vuole proporre solamente innovazione e originalità nel panorama musicale italiano; sarà l’occasione per scoprire brani inediti e giovani gruppi emergenti.

Massa Sonora proporrà al pubblico quattro concerti gratuiti, due per serata, che si terranno presso la Sala del Carmine di Massa Lombarda alle ore 21; la serata di Sabato avrà sul palco Marraffa/Maier Duo e
Riccardo Pittau Congregation, mentre Domenica si esibiranno Io E Lui e Paolo Botti Quartetto. Il Centro Giovani invece sarà il luogo riservato agli incontri e i workshop con i gruppi partecipanti che mostreranno al pubblico la metodologia per ideare e comporre una canzone; inoltre verrà approfondito il tema dell’improvvisazione, tecnica originale che porta alla creazione di musica sempre nuova ed emozionante. L’appuntamento con Massa Sonora è per il 22 e 23 Novembre a Massa Lombarda, un week-end di full immersion nel mondo della musica sperimentale.

Brisighella: grandi festeggiamenti per l’olio di produzione locale

sagra dell'olio brisighella ravenna 2008Brisighella è un comune dalle tante e antiche tradizioni e tra queste la più importante è quella dell’olio di produzione artigianale, dotato di un’ottima qualità rinomata in tutta Italia. La sagra ha come scopo quello di valorizzare uno dei prodotti più genuini della gastronomia romagnola che viene prodotto esclusivamente con le migliori olive italiane e con metodi che rispettano le normative europee. La manifestazione si terrà a Brisighella il 30 Novembre, una giornata ricca di gustose ricette e degustazioni che faranno la gioia di tutti i buongustai. Si tratterà di un vero e proprio mercato dove saranno acquistabili tante varianti di olio, ognuno che si abbina con cibi diversi creando pietanze dal sapore inimitabile.

La Sagra dell’Olio è una grande tradizione del comune di Brisighella che quest’anno vanta la sua 49esima edizione; la grande esperienza degli agricoltori romagnoli ha fatto si che il loro olio venisse riconosciuto a livello nazionale per la sua genuinità. L’appuntamento con la Sagra dell’Olio è quindi fissato per il 30 Novembre, un’occasione unica per tutti gli amanti della gastronomia romagnola.

Inaugurazione di Ravenna Festival al Teatro Dante Alighieri

il matrimonio inaspettato teatro dante alighieri ravenna festivalCome da tradizione sta per tornare il Ravenna Festival, la grande rassegna teatrale di Ravenna; la prima opera si terrà il 19 e 21 Dicembre. In occasione dell’inaugurazione della stagione 2008/2009 il Teatro Dante Alighieri proporrà al pubblico uno spettacolo in prima nazionale: Il Matrimonio Inaspettato di Giovanni Paisiello. Si tratta di un capolavoro dell’opera napoletana del 1700 riportata ai giorni nostri dal maestro Riccardo Muti che l’ha diretta a Salisburgo, ottenendo un buon riscontro dal pubblico.

Il Matrimonio Inaspettato è un “dramma giocoso” diviso in due atti e riprende temi tipicamente napoletani nei quali emerge la differenza tra poveri e benestanti e tra le varie categorie di censo, problematiche molto sentite all’epoca. Tutto lo spettacolo sarà accompagnato da musiche melodiose e dalla grande maestria di Riccardo Muti, direttore d’orchestra italiano conosciuto in tutto il mondo; l’inaugurazione del Ravenna Festival si prospetta all’insegna di grandi nomi del teatro con un grande capolavoro italiano. L’appuntamento di inaugurazione al Teatro Dante Alighieri con Il Matrimonio Inaspettato è fissato per il 19 alle ore 20:30 e 21 Dicembre alle ore 15:30.

Per informazioni Tel. 0544 249244

DiscantInFesta: l’evento letterario di Bagnacavallo

Musica, letture e incontri con autori: sono queste le principali caratteristiche di DiscantInFesta, importante appuntamento con la casa editrice Discanti incentrata sui libri e la letteratura. Si terrà dal 2 al 7 Dicembre nel comune di Bagnacavallo di Ravenna; si tratta di una rassegna di eventi imperdibili per gli amanti della lettura tra spettacoli e conferenze riguardanti il tema portante della manifestazione. DiscantInFesta sarà anche l’occasione per premiare il vincitore del concorso Ita(g)liani, riservato a racconti inediti basati su una frase presa da un’opera letteraria famosa: quella di quest’anno è “Ho famiglia”.

DiscantInFesta comincerà il 2 Dicembre alle ore 21 presso l’Osteria Piazza Nuova dove Michele Antonini presenterà il suo Asènpròprjdiciù e ne leggerà i tratti salienti accompagnato dalla musica di chitarra e fisarmonica. Le giornate successive del 4 e 5 Dicembre comprenderanno sempre alla stessa ora presso l’Osteria Piazza Nuova due appuntamenti, uno con la lettura dell’opera Boulevard Carver, l’altro con l’incontro con il linguista Piergiorgio Costa. Gli eventi più importanti si terranno il 6 e 7 Dicembre: Sabato alle ore 11 ci sarà la mostra DisOgnando di Daniele Rendo, alle ore 18 l’inaugurazione la mostra di strumenti musicali del maestro Michele Carnevali e alle ore 21 il concerto del cantautore Max Manfredi. Domenica si concluderà DiscantInFesta con la lettura dei partecipanti al concorso Ita(g)liani alle ore 15 e con l’incontro con lo scrittore Simone Repetto alle ore 17. Si tratta della prima edizione di DiscantInFesta, una manifestazione che si confermerà anche per i prossimi anni come un appuntamento imperdibile per gli amanti del libro e della lettura.